TITOLO: GOLEM
ANNO: 2001
REGIA:LOUIS NERO
CON: MARCO GIACHINO, ANTONIO VILLELLA, SAVINO GENOVESE
VOCE NARRANTE: MONI OVADIA
MUSICHE: FABRIZIO BERTOLAMI
PRODUZIONE: LOUIS NERO FILM
DISTRIBUZIONE: L’ALTROFILM

La creatura di argilla alla ricerca del suo creatore: la Verità. Condividi il Tweet

SINOSSI
Caso raro di film indipendente che dopo il successo ottenuto in sala (distribuito in 23 città), riesce a convincere una delle major cinematografiche più importanti in Italia (Medusa film) ad investire nella distribuzione home-video, permettendo così ad un film estremamente originale di avere un effettiva presenza sul mercato italiano ed europeo.
“Golem”, il titolo scelto dal regista Louis Nero per il suo lungometraggio, evoca oscure visioni esoteriche. Dalle leggende alchemiche, ai misteri ebraici legati alla Cabala al mitico film “Der Golem” di Wegener. Proprio le città del triangolo magico, Torino, Praga e Lione, fanno da scenario a quest’opera dedicata alla figura del Golem. La mitica statua-automa, animata dal potere delle parole magiche, vaga nella notte attraverso lo scenario delle tre città magiche alla ricerca del suo creatore. I percorsi si intersecano e si sovrappongono su più livelli. Il tradizionale sviluppo narrativo lascia spazio a un ipertesto affabulante, fatto di frammenti, emozioni e caleidoscopiche emozioni. Nero crea un’affascinante selva di suggestioni culturali, di simboli, di ombre espressionistiche, di sperimentazioni linguistiche e narrative che danno vita a un’opera coinvolgente, piena di stimoli e richiami, a un intermittente flusso di immagini di rara forza emotiva.

0
mario il magohans